Consulente SEO, chi è, cosa fa un SEO Specialist

consulente SEO

Il posizionamento sui motori di ricerca (Google, Bing, Ask, Baidu, DuckDuckGo) è una delle azioni del Digital Marketing più efficace per acquisire nuovi clienti, vendere prodotti, offrire servizi.

Un consulente SEO pianifica insieme al cliente una strategia di partenza per intercettare nuovi clienti sui principali motori di ricerca.

Il Seo Specialist è una figura professionale molto qualificata, in grado di identificare attraverso il SEO Audit eventuali errori tecnici di un progetto web, utilizzando strumenti che permettono la scansione e la valutazione di ogni singola pagina, come Screaming Frog.

Identifica i principali competitor sul mercato, studia in modo accurato le varie strategie utilizzate per il posizionamento, le ricerche che gli utenti digitano per cercare un servizio o prodotto e pianifica una strategia a lungo termine.

La concorrenza online è molto alta e in questi anni le aziende assumono esperti SEO per aumentare la presenza digitale e scalare la SERP (Search Engine Results Page), pagina dei risultati dei motori di ricerca.

Diventa quindi indispensabile utilizzare un servizio SEO su misura, che sia in grado di valutare i vari aspetti di una nicchia di mercato, identificare problemi e offrire soluzioni, al fine di migliorare il posizionamento nei risultati di ricerca, Google web, Maps, ricerca per Immagini, ricerca video, sezione Notizie, Google Discover, Google Shopping.

Cosa significa SEO? Search Engine Optimization

Il termine SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, indica tutte le operazioni, tecniche, semantiche, legate alla popolarità di un sito web, finalizzate ad aumentare le visite organiche dai motori di ricerca.

Le ottimizzazioni SEO prevedono interventi sul codice delle pagine web, per controllare eventuali errori di scansione, blocchi per i BOT, eseguire test sulla velocità di caricamento delle pagine, migliorare i parametri legati all’esperienza utente (Core Web Vitals).

Migliorare e lavorare sui contenuti di un sito web ( “content is the king” ) Content Marketing, pianificare un calendario editoriale, elaborare testi comprensibili e fruibili per gli utenti e i WEB crawler (i software che analizzano il contenuto della rete).

Pianificare la ricerca di parole chiavi utilizzando strumenti come SeoZoom, SemRush, Ubersuggest, Screaming Frog, Ahrefs, Majestic Seo, Search Console, Google Analitycs.

Curare la popolarità di un sito web sulla rete, pianificando attività di link building, una tecnica SEO volta ad incrementare il numero in ingresso di link di alta qualità, che permette di aumentare il valore di un dominio e scalare la SERP.

Perché dovresti contattare consulente SEO?

Come abbiamo spiegato in precedenza, avere un sito web non è abbastanza, per emergere sulla rete, acquisire nuovi contatti e vendere prodotti, dovrai migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.

La SEO è uno strumento che porta numerosi benefici: aumenta le vendite, rafforza la visibilità del brand, aumenta il traffico al tuo sito web, migliora la reputazione online ( Brand Awareness ), dona un vantaggio tangibile sui principali competitor.

Un consulente SEO è una figura indispensabile per ogni business che si affaccia online, permette di raggiungere in tempi medi o lunghi obbiettivi specifici e misurabili.

Ma quanto costa un consulente SEO?

Come ogni servizio online non esistente un tariffario standard, ogni singola richiesta deve essere valutata in base agli obbiettivi del cliente, alla concorrenza online dei competitor e il numero di ore che il SEO Specialist deve dedicare al progetto.

Una consulenza SEO di qualche ora si aggira intorno ai 200,00€, un SEO Audit che prevede interventi sul sito web, analisi dei competitor, studio delle parole chiavi può partire dai 1500,00€.

Un servizio SEO completo, che prevede consulenza, SEO Audit, e lavori continuativi per posizionare pagine, prodotti e articoli ( Seo On-Page per ottimizzare testi, Meta Tag, Immagini, Struttura del sito, velocità di caricamento) può costare 5.000 € annui.

Una campagna di link building di solito ha un costo a parte, perchè legato al prezzo dettato dal mercato di riferimento.

Non solo posizionamento organico

Non solo posizionamento organico, la SEO è sicuramente uno strumento fondamentale per migliorare la presenza online di un brand, ma non l’unico, ad affiancarlo esistono numerosi strumenti di web marketing da poter utilizzare in sinergia, come ad esempio l’e-mail marketing i Social Network, l’Affiliate Makerting, le campagne pubblicitarie a pagamento come quelle di Google Ads e Facebook Ads, pay per clic che offrono traffico e conversioni immediate, il digital PR.

La SEO resta comunque una parte fondamentale di una strategia di Marketing, perchè interecetta quello che in gergo viene chiamato pubblico “caldo“, ovvero quel tipo di pubblico più propenso ad effettuare una qualsiasi tipo di azione (es. acquisto, compilazione di form).

Mentre altre attività di web marketing intercettano i clienti in fasi diverse del funnel di conversione, ad esempio i social network rientrano nella fase di potenziale interesse.

Consulente SEO E-Commerce, una figura specifica

Un consulente SEO per e-commerce è specializzato nel posizionamento di prodotti e categorie, attraverso l’analisi di mercato mirate e legate ai competitor che si occupano di vendere gli stessi prodotti online.

L’esperto SEO per e-commerce volge le sue attività sulla UX del sito web, dalla fruibilità delle schede prodotto alla fase di acquisto sul sito web, l’integrazione con il catalogo di Google Shopping lavorando sul feed dei prodotti da caricare su Google Merchant.

  1. Scrive descrizioni pertinenti ottimizzate e originali per le schede prodotti
  2. Studia le parole chiavi per i nomi e le categorie dei vostri prodotti
  3. Modifica le URL dei singoli prodotti
  4. Ottimizza i meta tag
  5. Crea link interni ed esterni
  6. Ottimizza il web design rendendolo user-friendly

Local SEO, cos’è e come utilizzarla

La Local SEO è il posizionamento geolocalizzato di un sito web sui motori di ricerca, a differenza di quella tradizionale che mira ad intercettare visibilità a livello nazionale e internazionale.

Di solito i servizi di local SEO sono dedicati alle piccole imprese e professionisti locali, dagli Hotel ai B&B, medici, dentisti, piccoli artigiani, ristoranti, locali.

La SEO locale nasce dalla richiesta delle persone di ricercare prodotti o servizi vicino casa utilizzando parole chiavi associate al nome del Comune e della città, sopratutto utilizzando i dispositivi mobile.

Importante in questo campo è l’utilizzo della scheda Google My Business, che permette di creare la propria attività locale e posizionarsi sulle ricerche di Google Maps.

Testi SEO, libri, corsi e molto altro

Il web è pieno di corsi e video che parlano della SEO, chi si occupa di posizionare un sito web sui motori di ricerca deve forzatamente aggiornare le proprie conoscenze, Google cambia e integra i suoi algoritmi sistematicamente, dal 2010 ad oggi sono numerose le modifiche apportate dal motore di ricerca, tra i più popolari ricordiamo Google Panda del 2011, Google Penguin del 2012, Google Pigeon del 2014, Google Possum del 2016, il Medic Update del 2018.

Studiare e mantenere aggiornate le conoscenze è sicuramente un punto fondamentale per ogni SEO Specialist, per questo esistono in commercio numerosi libri di testo che trattano la SEO, tra i più completi ricordiamo: The Art of SEO, Seo Power, Secrets, The Link building Book, Manuale di Seo Gardening, sul nostro blog trovate una classifica aggiornata dei migliori libri SEO, da leggere.