Capitolo 18

Logistica e-commerce: come impostarla e gestirla insieme al magazzino e le spedizioni

La logistica e la gestione del magazzino per la vostra azienda è di vitale importanza, non bisogna quindi sottovalutarla, anche se comporta costi e necessita di esperienza, può migliorare il vostro business, questo perchè chi acquista online ha bisogno di certezze legate alla disponibilità dei prodotti e la velocità di spedizione.

Fare e-commerce disponendo di un magazzino comporta una spesa iniziale non indifferente, oltre quindi all’investimento legato all’acquisto dei prodotti bisogna valutare anche l’affitto di un immobile che consenta di catalogare i vostri prodotti e creare quindi giacenze.

Avrete inoltre bisogno di un software gestionale (ne abbiamo parlato al capitolo 9, Danea Easy Fatt ) che consenta di gestire l’intero processo logistico e contabile, quindi l’entrata e l’uscita dei prodotti e costi, inoltre deve essere in grado di comunicare con le vostre piattaforme di vendita online, sito e marketplaces.

Un software gestionale permette di tenere sotto controllo tutte le attività legate agli ordini ricevuti, lo stato della lavorazione, la contabilità, l’aggiornamento delle scorte. Possiamo quindi optare per l’integrazione unidirezionale semplice, complessa oppure bidirezionale.

Zalando ha fatto della gestione dei resi il suo punto di forza 

Nessuno

Picking e packing, logistica di ritorno

Una volta integrato il vostro software gestionale all’interno del processo di acquisto e vendita potrete lavorare sul vostro picking e packing, migliorare i tempi di elaborazione degli ordini, le funzioni di imballaggio automatizzate, efficienti e precise, una funziona strategica che vi aiuterà a superare il livello dei vostri competitor, un esempio su tutti e Amazon, che da anni spinge per consegne anche all’interno delle 24 ore lavorative.

Curate anche l’imballaggio dei prodotti per evitare che la merce subisca danni durante la fase di trasporto dal corriere al cliente.

Altro aspetto da non sottovalutare nel del vostro e-commerce è la gestione ottimizzata della logistica di ritorno, parliamo quindi di gestione dei resi, bisogna rendere efficiente questo aspetto, in quanto la giacenza dei corrieri ha un costo elevato, inoltre migliorare questo aspetto tramite l’assistenza clienti porterà benefici in termini di fiducia dei clienti al vostro brand.

Logistica e-commerce, i processi da tenere sotto controllo

Gli elementi da ritenere fondamentali per la logistica del vostro e-commerce sono i seguenti:

  • Avere gli stessi prodotti in magazzino e online;
  • Non fare errori durante la spedizione;
  • Scegliere bene i corrieri;
  • Scegliere bene gli imballaggi;
  • Gestire bene i resi;

Puntare quindi ad avere la merce sempre disponibile eviterà figuracce verso il cliente, evitando recensioni negative e fidelizzandolo per futuri acquisti.

Ogni prodotto ha il suo ciclo di vita quindi dovrete riassortire velocemente la merce, evitando di avere prodotti invenduti in magazzino, tramite prezzi e sconti. Scegliete bene anche i corrieri, c’è ne sono molti a disposizione: SDA, Bartolini, GLS, UPS, con pregi e difetti, alcuni hanno spedizioni più veloci, altri costi inferiori, molto dipende dalla tipologia di merce che vendete e alle esigenze dei vostri clienti.

Quali sono i migliori siti e-commerce in Italia?
Vediamo insieme qualche Case Study nel prossimo capitolo.

L’ultimo capitolo della nostro guida è dedicato a Case Study di e-commerce in Italia che stanno avendo successo, passa al Capito 19 >> Migliori e-commerce in Italia